La 'stratificazione estiva' potrebbe sembrare un ossimoro tanto irritante quanto semplice ma elegante o buon lunedì, ma a meno che tu non sia in vacanza su una spiaggia per nudisti per tutta la stagione, dovrai comunque indossare dei vestiti da qui a settembre.



Fortunatamente, i mesi più caldi portano con sé materiali più leggeri come lino e seersucker, che hanno entrambi proprietà diverse rispetto ai loro equivalenti invernali soffocanti, quindi non è necessario ricorrere a una semplice combinazione di pantaloncini e maglietta ogni giorno.

Ma come mettere tutto insieme? Qui, con l'aiuto di colleghi esperti di stile, proponiamo la ricetta per apparire (e sentirsi) freschi con il caldo.



Allinea i tuoi livelli

Ci sono una manciata di regole di stratificazione che si applicano sia all'estate che all'inverno, formale e casual. Come più lontano dal tuo corpo, più spesso è lo strato.

In passato anche gli orli diventavano sempre più lunghi in quella direzione, ma l'aumento della stratificazione inversa (vedi Kanye e colleghi) ha ribaltato tutto questo. Inoltre, la brevità della maggior parte delle giacche casual lo rende leggermente poco pratico. Il trucco è essere coerenti, indipendentemente dal fatto che i pezzi diventino più lunghi o più corti, più sono lontani.



Una regola che ancora domina, però, è l'importanza di mescolare le trame. Se indossi, ad esempio, una giacca e pantaloni di lino separati o una giacca di puro lino sopra una camicia di puro lino, sembrerà un po 'strano, afferma Simon Crompton, fondatore del blog Stile permanente . È come indossare una giacca e pantaloni di abiti diversi: sembra strano quando non c'è abbastanza contrasto.

Conta su ciò che c'è dentro

Solo perché un livello non è visibile non significa che non dovresti prenderlo in considerazione. Nelle giornate calde, le fodere ti cucineranno come un pollo bollito nel sacchetto, specialmente quelle all'interno di materiali artificiali impermeabili.



Tuttavia, non tutte le giacche sfoderate ti manterranno fresco. Avrai giacche invernali sfoderate, ma non ha molto senso quando il materiale è così pesante, aggiunge Crompton.

Il rovescio della medaglia, i tessuti come il cotone o il lino sono così leggeri che rimuovere la fodera fa la differenza, quindi cerca delle fettucce visibili sul retro quando acquisti un abito estivo.

Rivolgiti al lato oscuro

Contrariamente a quanto si pensa, il lino leggero e il cotone non sono disponibili solo in 50 tonalità di beige. Che è una buona notizia per te perché significa essere in grado di ottenere tutto il bello del tessuto senza nessuna delle associazioni del colonnello Sanders.

Ci sono delle belle lenzuola color tabacco marrone medio in giro, dice Crompton. Anche il lino verde intenso è davvero bello. Entrambi si adattano alle giornate estive in cui è afoso ma non particolarmente luminoso. Sono anche notevolmente più facili da realizzare.

cosa indossare con una camicia rosa

Seersucker è un altro tessuto perseguitato dalle sue associazioni, ma allo stesso modo, non è disponibile solo con le solite strisce bianche. Considera una moderna opzione tutto blu scuro sovrapposta ad altri capi estivi rilassati come una polo con colletto rialzato o una camicia da nonno dello stesso colore.

Vai sopra e sotto

Le sovracamicie - più affettuosamente conosciute come 'shackets' - sono un coltellino svizzero a strati estivi, che sostituisce una giacca quando fa caldo e aggiunge isolamento quando non lo è.

Non esiste una definizione precisa, ma tendono ad essere un po 'più spesse della camicia media, con dettagli classici del capospalla come tasche multiple o spalline in stile militare.

Anche le canottiere sono sottovalutate con il caldo: assorbono il sudore e impediscono di macchiare le tue camicie fantasia. Se ne indossi uno per questo scopo, probabilmente non vuoi pubblicizzarlo: uno scollo a V non sarà visibile sotto un colletto aperto. Inoltre, il grigio melange mostra meno del bianco e le magliette meno dei giubbotti (che danno VPL alla parte superiore del corpo).

Costruisci il tuo vestito correttamente

Come regola generale, i tessuti più ruvidi e con finitura opaca come il cotone e il lino sono intrinsecamente meno formali, così come i colori più chiari. Quindi, se hai una giacca altamente strutturata in uno di questi materiali e / o tonalità, ci sarà una disconnessione.

I pezzi che sovrapponi con la morbida sartoria estiva dovrebbero condividere la stessa aria ariosa, come nell'aria casual. Una Jermyn Street inamidata camicia di vestito non starà bene con un blazer destrutturato, mentre un collo button-down, colletto da nonno o simili si sentirà più a suo agio (in entrambi i sensi).

frasi buon compleanno vigilia e

Vedo molto sartoria con scarpe da ginnastica e magliette polo ; e ampi pantaloni di lino a vita alta con T-shirt, afferma un designer australiano di origine britannica Christian Kimber . In altre parole, il punto debole è un abito alto-basso che si lega ancora.

Proteggi il tuo collo

Sappiamo cosa stai pensando, indossa una sciarpa in estate ha senso quanto una porta a zanzariera su un sottomarino. Ma quelli progettati come versioni per il clima caldo sono una razza completamente diversa.

Una sciarpa di lino è utile quando fa freddo la sera, dice Kimber, che suggerisce di metterne sempre una nella borsa prima di uscire.

Prediligi le fibre larghe e a trama larga come cotone, lino, seersucker, seta o modal e appendile liberamente intorno al collo per un modo facile (e ventilato) di sollevare il tuo stile da tempo caldo.

Rilascia il mankle

Potresti attribuire la termoregolazione allo spessore del tuo giacca bomber , ma i calzini giocano un ruolo sorprendentemente importante, influenzando la temperatura del corpo e il tuo abbigliamento.

Luoghi come caviglie e polsi sono dove ci sono molte vene vicino alla superficie della pelle, dice Crompton. L'esposizione agli agenti atmosferici può, quindi, impedire al sangue di bollire.

Ovviamente, andare senza calze in realtà non significa questo, a meno che tu non indossi sandali, cioè. Indossare un paio di calzini invisibili con i mocassini e far fluire un po 'd'aria intorno alla fibula può mantenerti notevolmente fresco.

Non affollarsi (solo) di cotone e lino

Se pensavi che la lana fosse solo per l'inverno, preparati a sentirti imbarazzato: una varietà leggera può rivelarsi più fresca del cotone o biancheria . Respira meglio, è meglio con l'umidità se ci si suda dentro e mantiene anche meglio la sua forma, dice Crompton.

Le parole chiave sartoriali da tenere d'occhio in una lana pronta per l'estate sono 'trama larga' e 'filato ad alta torsione'. Il vantaggio del primo è autoesplicativo - ventilazione - mentre il secondo significa che ha molta molla, quindi anche se è a trama larga, manterrà la sua forma. Le lane avvolte strettamente sono ottime anche per viaggiare perché sono resistenti alle pieghe.

Inoltre, avere alcuni pezzi di lana leggera nella rotazione rende più facile aggirare il fallimento del lino dalla testa ai piedi. Una giacca hopsack è l'ideale se devi indossare un blazer, poiché respira così facilmente, aggiunge Kimber.

Cream Off The Top (or Bottom)

La scelta dei colori giusti è la chiave per il successo della stratificazione e ci sono diversi fattori da tenere in considerazione, come il tuo il tono della pelle , l'evento e l'abito stesso.

Ad esempio, abiti chiari dalla testa ai piedi [possono] avere associazioni molto coloniali, come l'uomo di Del Monte, dice Crompton. Invece, suggerisce di optare per una giacca chiara o un paio di pantaloni e di mantenere il resto del look relativamente trans-stagionale. Con una camicia blu, maglieria blu scuro e scarpe marrone scuro, non sembra così appariscente, dice Crompton.

Lo stesso vale con un paio di jeans bianchi o giacca di jeans. Scambiare un capo di colore chiaro è un modo relativamente basso di indossare un outfit estivo. Anche il cugino chambray più morbido del denim è utile qui, poiché le connotazioni robuste dell'abbigliamento da lavoro possono aiutare a compensare i colori chiari e i tessuti.

Roll Up And Don't Shine

Ad alcuni piace il contrasto di una seta lucida fazzoletto da taschino contro una giacca di lino o di cotone, ma Kimber non è tra loro. (Nemmeno lo èFashionBeans, se è per questo.) Un materiale opaco non dà tanto riflesso al sole, dice.

Come si addice alla stagione, le versioni in misto lana-seta o seta-lino si prestano meglio ad essere imbottite con nonchalance: una piega formale da lettore di giornali è troppo soffocante per la maggior parte delle occasioni.

Allo stesso modo, se a cravatta è necessario per qualsiasi motivo, provane uno in lino o in shantung di seta fiammata piuttosto che nelle tradizionali cravatte lucide. Oppure, per qualcosa di ancora più elegante, opta per uno stile lavorato a maglia rifinito con un'estremità piatta.

tendenze uomo primavera/estate 2018