Ci sono abbastanza regole nella vita così com'è. Alcuni, tuttavia, sono lì per aiutare. Come le regole che governano come vestirsi bene.



Naturalmente, ogni uomo o donna che ha un'opinione su queste cose parla per esperienza personale - e senza dubbio ciò che funziona per uno non sempre funziona per un altro; o ciò che funziona per uno è considerato troppo pedone o troppo all'avanguardia da un altro. Quindi, quando si tratta di vestirsi, devono sempre essere presi alla lettera. Sono suggerimenti solidi piuttosto che l'ultima parola sullo stile.

Ma i buoni consigli non vanno mai annusati e, poiché l'abbigliamento maschile diventa sempre più ricco e vario, sempre più sperimentale e abbondante, sempre più attento alle tendenze, nei momenti di confusione e di dubbio, può aiutare ad avere una caduta preziosa -posizione posteriore che taglia il disordine.



come legare vans sk8 hi

Queste 'regole' tendono ad essere fondate nella storia: hanno funzionato per generazioni, quindi si potrebbe presumere che funzionino bene anche oggi. E tendono a fondarsi sull'ovvio, così ovvio che spesso vengono trascurati: una preferenza per la buona vestibilità, l'alta qualità, la versatilità, il buon valore, la mancanza di estremi e il mantenimento della sobrietà.

Ci sono certamente molte altre regole là fuori rispetto a quelle presentate qui. Alcuni di questi potresti aver già scoperto da solo. Questo, in fondo, fa parte del piacere dell'abbigliamento, che nessuna regola dovrebbe ostacolare: provare un nuovo kit, vedere se ti sta bene, vedere come ti fa sentire. Ma queste regole hanno resistito alla prova del tempo e, se usate insieme, fungono da guida sicura su come vestirsi bene oggi.



1. Indossa bene un abito

La chiave per un abito che abbia un bell'aspetto è la vestibilità. Se stai acquistando in modo preconfezionato, concentrati sulla vestibilità sulle spalle perché modificare il petto e la vita è un lavoro relativamente facile secondo Davide Taub, capo del abiti su misura alla sartoria Savile Row Gies & Hawkes . Sii cauto nell'indossare un abito da mestruazione a meno che tu non stia perseguendo un look da mestruazione totale perché da solo l'abito inizia a sembrare una novità, aggiunge. Il classico è il migliore e il più utile: scuro, a due bottoni, monopetto, moderato nei dettagli. Non è noioso. Un vestito è un'uniforme. L'idea è pensare a questo abito come una tela attorno alla quale costruire diverse idee di individualità. È il modo in cui lo indossi, non l'etichetta all'interno, che impressiona.

2. Investi saggiamente in un orologio

Un orologio è come un'opera d'arte, sostiene Don Cochrane, amministratore delegato del marchio di orologi britannico Vertice . Sceglilo perché lo ami, non perché pensi che possa fare soldi. Gli orologi sono personali, segnano il tuo passaggio nel tempo. Ma devi anche essere pratico. I modelli sportivi estetici, funzionali e robusti si adattano a qualsiasi cosa e possono sopportare i duri colpi dell'usura quotidiana. Tuttavia, un orologio deve ancora adattarsi a te. Dovrebbe sentirsi a proprio agio ed essere giusto in termini di dimensioni e profondità anche rispetto al polso: 40 mm è considerata la dimensione 'Riccioli d'oro'.



3. Non rifuggire dal colore

Che si tratti di abbigliamento casual o formale, concediti un po' di colore. La maggior parte degli uomini ne ha ingiustamente paura: sono intimiditi da tutto ciò che non è blu scuro o grigio, afferma il designer di abbigliamento maschile Oliver Spencer . Ma anche il colore può essere senza tempo. Un abito verde, ad esempio, può sembrare particolarmente sbarazzino, mentre Spencer consiglia anche rosa, verdi, senape e tonalità di blu più luminose come tonalità particolarmente versatili per tutto l'anno che solleveranno l'intero outfit. Ma aggiunge che, quando si tratta di colore, meno è ancora di più: ne basta un po', in un capo.

colori di abbigliamento per i toni della pelle

4. Indossa i tuoi jeans finché non sono tuoi Are

Il taglio più utile di tutti i tempi dell'indumento più popolare al mondo, secondo Alex Mir, co-proprietario dell'etichetta con sede a Sheffield Forge Denim , è 'sottile'. È più largo sulla coscia, quindi è comodo, ma si restringe, quindi funziona con scarpe eleganti o scarpe da ginnastica, consiglia. È il miglior stile per tutto l'anno, da indossare con qualsiasi cosa, da indossare o da vestire. Il saggio indosserà il buio, denim grezzo anche e date alla pre-afflitta alla larga. L'intero piacere del denim è che invecchia con il modo in cui lo indossi. Perché perderlo?

5. Prenditi cura del tuo aspetto

È il tipo di consiglio che tua madre potrebbe offrire, ma se hai investito denaro e hai pensato ai tuoi vestiti, prenditene cura. Usa appendini in legno per camicie e forme per scarpe per le tue scarpe migliori; hai il tuo completo da uomo lavato a secco e pressato; lavare i vestiti regolarmente e, idealmente, non asciugarli nell'asciugatrice (può degradare il tessuto); e lucidare le scarpe. Allo stesso modo, non è solo la pelle della tua giacca di pelle di cui devi prenderti cura, lo stesso vale per quella che indossi tutti i giorni. Stabilisci un regime di cura semplice, ma non per questo meno solido, spazzola i capelli e taglia le unghie. Dopotutto, il diavolo risiede nei dettagli.

6. Mantieni la tua biancheria intima semplice

Lo stile non è solo ciò che tutti gli altri possono vedere. Quando si tratta di biancheria da uomo , ci sono due regole da seguire. Uno, le nuove stampe non sono per uomini adulti: la tua biancheria intima non è il posto giusto per esprimere la tua 'personalità', come un produttore di magliette e intimo Emma Willis Appunti. E, due, la biancheria intima di marca pesante manca di raffinatezza. Di tutti i posti in cui potresti avere la certezza di non avere un marchio, la tua biancheria intima dovrebbe essere quella, aggiunge Willis. Lo stile che ha resistito meglio alla prova del tempo, ovviamente, è il boxer corto in cotone, probabilmente perché (come nel caso del lino) richiedono lavaggi ripetuti, traspirano bene e sono confortevoli sulla pelle.

7. Spendi soldi per le scarpe

L'atemporalità riguarda il design semplice e tanto più con le scarpe, sostiene Tim Little, proprietario del marchio di scarpe storico confine . Il colore, il motivo, la suola: non vuoi che sia pignolo. Qualsiasi cosa pignola può sembrare buona ora, ma sembrerà strana molto rapidamente. Le scarpe di qualità - il gold standard sono gli esempi risuolabili Goodyear welted - sono il tipo di investimento che dovrebbe durare 15 anni o più. Scegli stili classici come scarpe brogue, mocassini o un semplice, scuro, cinque occhielli Derby su un ultimo a punta tonda. È la forma della punta che conta davvero - e il tondo non passa mai di moda , dice Little. Sono le dita dei piedi appuntite o quadrate che sembrano ovviamente poco pratiche. Nessuno ha i piedi così.

8. Mantieni gli accessori al minimo

Accessori come cravatte e pochette portano individualità all'abbigliamento classico, ma fai attenzione a come li usi. È meglio armonizzarli con ciò che indossi scegliendo uno o due colori. O anche per giustapporli interamente, afferma Michael Hill, direttore creativo del marchio di accessori maschili di Drake . Quello che non vuoi è abbinarli. Quando si tratta di curare abbinamenti camicia e cravatta , indossa la cravatta o il fazzoletto da taschino in una tonalità più scura della giacca. E non esagerare nemmeno con gli accessori: in caso di dubbio, pensa meno è meglio e togli un elemento. Miri a un'aria di nonchalance, aggiunge Hill. Hai solo bisogno di un punto di interesse.

quale acconciatura è giusta per la mia forma del viso

9. Conosci te stesso

Ci sono poche cose meno eleganti di un uomo vestito come pensa di dover vestire piuttosto che in quello che sente genuinamente adatto a chi è. Ci sono avvertimenti su questo, ovviamente: non ci sono premi per vestirsi come un clown da rodeo a meno che tu non lo sia davvero. Ma qualunque cosa indossi, devi possederla. Le vere icone di stile sono quelle che vanno per la loro strada con una fiducia in se stesse che deriva dal fatto che i loro vestiti sono una seconda pelle, non un costume.

10. Vestito per l'ambiente

Lo stile non riguarda solo l'espressione di sé; si tratta anche di essere vestiti in modo appropriato per il tuo ambiente. Pensa ai vestiti come a dei codici: hai bisogno della giusta combinazione per lavorare con l'ambiente in cui ti trovi, sia che si tratti di una cena formale o di una pigra domenica al pub. Lo stile peggiore è quello fuori luogo. È una sorta di conformismo? No, come diceva spesso uno dei Tom Ford citazioni di moda spiega, è un segno di rispetto per gli altri. E sul sentirsi a proprio agio con se stessi. In caso di dubbio, vestiti troppo.

11. Non lesinare sugli occhiali

Investi tempo nella ricerca degli occhiali giusti per te. Le persone passano in media sette minuti a scegliere un paio che li definirà per i prossimi tre o più anni, osserva il designer di occhiali Tom davies . Scarsa scelta e scarsa vestibilità sono il motivo per cui così tante persone imparano a odiare i propri occhiali. Acquista ciò in cui ti senti bene, tenendo conto del tuo forma del viso ma considerando la linea superiore della relazione delle montature con la forma del tuo sopracciglio - abbina dritto con dritto, curvo con curvo - e la tua pettinatura. Acquista anche con saggezza, dice Davies: non ha senso acquistare montature economiche e rivendere lenti costose perché le montature sembreranno comunque malandate abbastanza presto.

12. Scegli un capospalla versatile

La tentazione può essere quella di indossare uno stile classico, ma tessuti tecnici moderni in tonalità più scure e tagli facili stanno rendendo i cappotti quello che dovrebbero essere: leggeri e traspiranti ma anche adeguatamente protettivi. I cambiamenti nella stagionalità, il clima e le abitudini di acquisto stanno facendo sembrare fuori uso i cappotti di lana pesante, suggerisce Adam Cameron, proprietario dello specialista di capispalla Il Circolo dei Lavoratori . Pensa invece a un cappotto come al tuo ultimo strato: uno che puoi indossare tanto o poco sotto quanto richiesto. Un campo o bomber la giacca è un buon tuttofare, ma se hai bisogno di vestirti bene, scegli un mac corto.

13. Compra un abito da sera, non assumere mai

Le occasioni per l'altezza dell'abbigliamento formale possono essere rare, ma sono tanto più impegnative per questo. Quindi, anche se sembra una stravaganza, possedere un abito da sera che ti sta bene piuttosto che assumerne uno ha più senso dopo anni di utilizzo. Con l'assunzione, c'è sempre il rischio che chi lo indossa sembri quasi infantile mentre indossa un completo oversize e squadrato, avverte Toby Lamb, direttore del design dell'etichetta di sartoria contemporanea Richard James . Scegli uno smoking il più classico possibile: in blu notte, monopetto, con revers in raso e cuciture dei pantaloni. E va da sé che dovresti imparare come legare un papillon te stesso.

14. Con le camicie, attieniti ai classici

Sembra sciocco, dice James Cook, capo della camiceria su misura per Turnbull & Asser , ma qualsiasi camicia da uomo può essere fatto sembrare costoso se è ben pressato. Tuttavia, Cook è particolarmente attento ai dettagli. Scegli una linea di mezzo, raccomanda: evita stili audaci a meno che tu non pensi di poterlo portare via, e, per un colletto che funzioni con o senza cravatta, e che si adatti sempre bene sotto una giacca, opta per un semi-cutaway.

15. Sapere quando infrangere le regole

Sapere quando aderire a codici di abbigliamento come cravatta nera e sapere quando romperli. Alcuni sono lì per una buona ragione, in genere perché l'occasione lo richiede o qualche autorità superiore – il tuo capo, forse – se lo aspetta. Ma, allo stesso modo, come osserva Hill di Drakes, possiamo anche essere troppo presi dalle regole, e c'è sempre un motivo per strapparle. Dopotutto, è così che avanza lo stile, a poco a poco. Goditi la libertà che c'è ora di commettere errori.