Indipendentemente dalla nostra occupazione, ci occupiamo tutti di auto-vendita. Ogni giorno ci proponiamo di venderci a datori di lavoro, clienti e potenziali partner (sia professionisti che romantici). E non c'è vestito più convincente in cui farlo di un abito - un capo che, tagliato e abbinato correttamente, dà fiducia a un uomo e dà fiducia agli altri nell'uomo.



Composto da una giacca e pantaloni in un panno abbinato (e talvolta un gilet complementare), l'abito come lo conosciamo oggi è cambiato poco nel corso dell'ultimo secolo. Certo, ci sono state delle fluttuazioni a seconda delle mode del giorno (proporzioni che sono diventate più sottili negli anni Sessanta e più voluminose negli anni Settanta, per esempio), ma il tipo di abito classico che dovresti mirare a comprare sarà immune a quei capricci. Seleziona o annuncia un abito di qualità sufficiente e stile senza tempo, e dovrebbe durare una vita, forse anche essere trasmesso alla tua prole.

Ecco come acquistare un abito che si rivelerà un investimento blue chip nella vendita di te stesso.



Cosa considerare

Per prima cosa, devi riflettere per quale scopo o occasione stai acquistando un abito. L'abito acquistato per lavorare in un ambiente d'ufficio sobrio sarà molto diverso da quello ottenuto da indossare per un matrimonio estivo in campagna.

Cosa stai cercando di comunicare con l'abito, quale immagine speri di creare? In che tipo di condizioni climatiche verrà indossato: deve riscaldarti o mantenerti fresco? Questo determinerà la stoffa: lane più leggere (forse a trama larga), biancheria , cotone o anche seersucker per climi estivi o tropicali, pettinati più pesanti, flanella o magari cashmere o vigogna (se ve lo potete permettere) per i mesi più freddi e ambienti altamente climatizzati.



Shutterstock

Poi ci sono le preferenze di stile: giacca doppiopetto o monopetto; risvolto a punta o tacca; due o tre pezzi; pantaloni flat-front o plissettati?



Il monopetto è più versatile e conservatore, mentre il doppiopetto è elegante e può, contrariamente alla credenza popolare, avere un effetto dimagrante sull'uomo più pesante, che farebbe anche bene a scegliere un modello più spazioso pantaloni pieghettati - un pantalone piatto sul davanti lusinga il ventre piatto. Un risvolto a lancia conferisce un senso di atletismo all'uomo con spalle oblique. Il gilet di un tre pezzi vanta il vantaggio principale di consentire a un ragazzo di sembrare ancora insieme anche dopo aver tolto la giacca in ufficio.

Charles Tyrwhitt

Budget e tipo di corpo determinerà se scegli un prêt-à-porter, su misura o abito su misura . L'uomo il cui stomaco è più grande del suo petto non ha altra scelta che andare su misura, mentre il signore più magro può essere sufficientemente servito da qualcosa di opportunamente modificato o da un servizio su misura buono ed efficiente.

Se ha i mezzi, tuttavia, anche un ragazzo in gran forma dovrebbe prendere in seria considerazione il su misura, che gli permetterà di co-progettare un bellissimo abito di lunga durata, realizzato secondo le sue specifiche misure e specifiche. Uno che si adatta perfettamente a lui.

Dà & Hawkes

Come dovrebbe adattarsi

La vestibilità è la preoccupazione principale quando si acquista un abito. Anche se forse 'fit' è la parola sbagliata. Lycra dalla testa ai piedisi adattaun uomo perfettamente, ma fa poco per accentuare i suoi attributi migliori e nascondere i suoi difetti, che è l'obiettivo finale di un abito. Nelle parole del famoso commentatore sartoriale G. Bruce Boyer, i buoni sarti non cercanoin forma, maeffetto. E significa effettoproporzione. L'idea è di aiutare la tua figura, non di riprodurla.

Uno di quei bravissimi sarti, quello di New York Alan Flusser , ci dice che in effetti, il modo più rapido per fornire un'impressione non invidiabile è che i vestiti di un uomo si adattino così stretti da sembrare come se ci fossero stati versati dentro. La vestibilità non dovrebbe essere né stretta né ampia: un uomo dovrebbe essere in grado di sedersi comodamente in una giacca abbottonata senza sentire il bisogno di sbottonarla.

Se i tuoi vestiti ti legano e ti mettono a disagio, è impossibile apparire naturali e quindi eleganti. Purtroppo oggi la vestibilità della camicia di forza ha raggiunto proporzioni epidemiche. Il risultato di un maschio così avvolto nella pelle è la perdita di qualsiasi stile personale che aspira a resistere alla prova del tempo.

Alan Fusser su misura

Flusser scompone le specifiche di una vestibilità duratura e che lusinga la forma come segue:

Spalle e petto

Dovrebbe essere abbastanza largo da essere comodo per entrare e per far cadere le maniche senza rompersi sulla parte superiore della manica, ma non così largo da far sembrare piccola la testa. Ricorda agli acquirenti di prêt-à-porter, se le spalle sono troppo strette, non possono essere allargate. Lo stesso vale per un petto troppo stretto, a cui è impossibile rimediare per un sarto, quindi prova una taglia in più.

Altezza della tacca del risvolto

Deve sedersi abbastanza in alto sul petto da produrre una linea più ampia possibile verso l'alto, tuttavia non così alta da far sembrare il mantello come se stesse tirando all'indietro. Flusser sottolinea che il posizionamento della tacca è un'altra caratteristica permanente che non può essere modificata.

Bottone in vita

Il dettaglio più serio nella considerazione di una giacca e il difetto di design più diffuso della moderna tendenza della giacca più corta, afferma Flusser. Come il fulcro di un'altalena, è il punto di articolazione dell'indumento, il suo centro e la linea di demarcazione tra le sezioni superiore e inferiore della giacca.

Troppo alto e accorcia il busto; troppo basso e abbassa la vita, annullando l'equilibrio tra le sezioni superiore e inferiore della giacca. Se il bottone in vita della giacca è troppo alto, come spesso accade oggi, non c'è rimedio.

Collana

Dovrebbe abbracciare il collo quando la testa gira, lasciando visibile il colletto della camicia da 1/2 a 3/4 di pollice. Fai attenzione al cosiddetto 'prole gap', dove una giacca si trova lontano dal colletto della camicia, un peccato mortale per l'abbigliamento maschile (osservabile in quasi tutti gli abiti indossati da Leonardo DiCaprio inIl grande Gatsby).

Braccio della giacca

La lunghezza della manica dovrebbe mostrare da 1/2 a 3/4 di pollice della manica della camicia ed essere abbastanza affusolata in modo che non muggisca intorno al polsino della camicia. E la lunghezza: le giacche devono essere abbastanza lunghe da coprire i glutei, abbastanza corte da dare una linea delle gambe più lunga possibile. C'è un vecchio detto che dice: Una buona giacca è come un buon avvocato - dovrebbe sempre coprirti il ​​culo.

I pantaloni

Dovrebbero poggiare sul punto vita naturale, in contrasto con i fianchi, in modo che la linea continui quella della giacca sopra. L'alzata dei pantaloni (la distanza tra la base del cavallo e la cintura) dovrebbe essere abbastanza lunga da consentire alla cintura dei pantaloni di sedersi vicino alla vita naturale e al bottone in vita della giacca. Le tasche laterali dovrebbero essere piatte e non spalancate.

La gamba, dice, dovrebbe essere tagliata per dare una linea affusolata più piena o più stretta fino alla caviglia. L'apertura del fondo dei pantaloni dovrebbe essere in relazione alla misura della scarpa. Se (UK) taglia 11 o più, non meno di 20, se taglia 8-11, da qualche parte tra 16 e 19 1/2 pollici, a seconda delle preferenze personali.

Se scegli di installare risvolti, la larghezza del polsino, dice, è in relazione all'altezza di chi lo indossa: al di sotto di 5 piedi e 10 pollici di altezza, consiglio una larghezza del bracciale di 1 5/8 di pollice. Sopra quell'altezza, larghezza del polsino da 1 3/4 a 2 pollici. Quanto a quanta o piccola pausa - la quantità di pantaloni che si sovrappone alla scarpa o semplicemente la 'bacia', a seconda dei casi - questa è una scelta personale, calcola Flusser.

Tessuto

La scelta del peso e della trama del tessuto determina il modo in cui un abito si drappeggia sul corpo e la sua idoneità alle condizioni ambientali. Il modello, nel frattempo, determina se l'abito ti lusingherà o meno.

I panni di lana superfine sembrerebbero la scelta più ovvia per i climi più caldi, ma sono delicati e si danneggiano o si consumano facilmente, con una vita breve. Sono anche più complicati da personalizzare rispetto ai tessuti di peso medio e pesante. Dice Kevin Seah , un sarto su misura con sede a Singapore specializzato in abiti estivi, preferisco sempre un panno di peso medio, fino a 10 once, che dà più struttura e forma rispetto ai 'supers' leggeri.

Kevin Seah Bespoke

qual è il codice di abbigliamento da cocktail?

Se lo tagli bene, costruisci in una piccola stanza, può darti un grande comfort e mantiene la forma molto meglio di un panno più leggero. Quando la vestibilità non è eccessivamente aderente, ciò fornisce anche un certo flusso d'aria e ventilazione. Qualunque cosa ti abbracci vicino alla pelle non respirerà altrettanto bene. Per la briosità, consiglio vivamente anche un panno a trama larga come un hopsack o una lana fresca, o un buon lino irlandese.

Questi tipi di tessuti ti saranno utili durante la primavera e l'estate o mentre sei ai tropici. Un pettinato o una flanella più robusti andranno magnificamente in autunno e in inverno, con l'ulteriore vantaggio di avere più struttura.

Charles Tyrwhitt

Nella misura in cui la scelta dei modelli di stoffa va, tutto dipende dal tipo di corpo. L'uomo di altezza e peso medio può fare praticamente tutto ciò che vuole. Il robusto gentiluomo dovrebbe evitare colori chiari, trame lucenti e motivi audaci, che servono solo a sottolineare la sua circonferenza; un gessato creerà una linea verticale lusinghiera.

Il ragazzo più basso dovrebbe evitare grandi plaid e colori molto chiari o molto scuri; optare invece per toni medi e modelli più piccoli. L'uomo molto alto sarà lusingato da tessuti ruvidi come flanella, tweed e lino, e non dovrebbe aver paura del plaid. I toni smorzati aiuteranno il ragazzo grosso e muscoloso ad apparire meno ostile: un bodybuilder in abito nero assomiglierà immancabilmente a un portiere di un night club o ad un sicario della malavita (spesso lo stesso, come accade).

Struttura

Impiegando diversi livelli di fodera e imbottitura, le giacche dei completi possono essere strutturate in modo rigido (come lo sono molti abiti Savile Row tradizionali di ispirazione militare), leggera e fluida come una camicia (come spesso i sarti napoletani preferiscono - una reazione alle estati bollenti della loro città. ) o da qualche parte nel mezzo.

Il discendente delle uniformi militari britanniche, un abito pesantemente strutturato farà stare dritto un compagno e gli conferirà una silhouette eroica. In quanto tale, può essere l'ideale per un'occasione formale come un matrimonio, ma potrebbe sembrare eccessivamente restrittivo durante la giornata lavorativa e ridurrà sicuramente il comfort in un ambiente di svago.

SM

Il vantaggio di un abito più leggermente strutturato, afferma il principale fautore della 'sartoria morbida', con sede a Mayfair Steven Hitchcock , è nel suo massimo comfort. Il taglio segue la forma naturale di chi lo indossa. Non aggiungo imbottitura, non 'rinforzo' le spalle o il petto. Aggiungo un po 'di soppressione della vita per creare forma, ma non così tanto da restringere o danneggiare il resto del mantello, dice.

L'intero look e la silhouette sono molto più sofisticati del tipo militare. La sartoria morbida è lussuosa e ha la facilità di stile del jet set della metà del secolo.

Steven Hitchcock

dove comprare una polo

La sartoria completamente destrutturata, nel frattempo, può essere incredibilmente comoda, con la giacca che sembra molto simile a una seconda camicia. È bello e senza restrizioni come l'abbigliamento casual e l'abbigliamento sportivo che molti di noi sono cresciuti indossando. A causa della mancanza di struttura, tuttavia, segue implacabilmente la forma del corpo, facendo poco per creare il senso di una silhouette atletica - il che significa che questo stile è meglio indossato da coloro che effettivamente possiedono un fisico elegante.

Charles Tyrwhitt

Pronto da indossare, su misura o su misura?

Pronto da indossare

Gli abiti prêt-à-porter sono tagliati per adattarsi alla più ampia sezione possibile di consumatori. È incredibilmente raro per un uomo avere un corpo completamente normale, quindi è essenziale che tu porti un completo fuori dagli schemi a un buon sarto di alterazioni per avere elementi come la lunghezza delle maniche, la nuca, gli orli dei pantaloni e così via modificati per soddisfare le tue peculiarità fisiche.

La cosa più importante è non comprare mai un abito troppo piccolo (specialmente sul petto e sulle spalle): un sarto può accettare molto più facilmente che togliere un abito. Ma non acquistare troppo in grande, poiché alcune proporzioni (posizionamento in tasca, ad esempio) sembreranno fuori posto dopo aver effettuato le riduzioni. Fai attenzione: molti abiti prêt-à-porter hanno una costruzione fusa (incollata), limitando la loro durata, così come enormi giromanica, che influiscono negativamente sul modo in cui la parte anteriore della tuta si muove quando le braccia sono sollevate.

Shutterstock

Fatto su misura

Un abito su misura (MTM) è un ottimo compromesso per l'uomo di forma abbastanza regolare che non ha i fondi per scattare per un completo su misura. A volte, almeno in termini di adattamento, i risultati possono essere quasi altrettanto buoni. Con MTM, un modello standard viene modificato in base alle misure del cliente, l'abito creato nella scelta del cliente di un'ampia - ma finita - selezione di tessuti, fodere e stili (risvolto a lancia o tacca; doppio o monopetto; due o tre pezzi; tasche dritte o oblique, ecc.).

In genere il cliente verrà misurato una volta, l'abito realizzato in una fabbrica e quindi solo alcune piccole modifiche apportate al prodotto finale, se necessario. Un buon abito su misura sarà caratterizzato da tele a mano e alcuni elementi rifiniti a mano, come i risvolti cuciti a punto, ma generalmente saranno realizzati principalmente a macchina. Gli abiti cuciti a mano si muovono in modo più fluido con il corpo, ma alcuni uomini in realtà preferiscono la finitura pulita e precisa che le cuciture a macchina possono dare.

BOSS su misura

Su misura

L'ultima esperienza sartoriale, un abito su misura viene creato da zero da un sarto, che crea un modello unico guidato da una serie ampia ed esigente di misurazioni prese dal corpo del cliente. Parlando di un abito, sei libero di scegliere tra una vasta gamma di opzioni di stile, stoffa, rivestimento, dettagli e struttura: un buon sarto ti aiuterà a consigliarti la combinazione migliore.

Nel corso di diversi adattamenti (fino a cinque), un abito su misura di qualità verrà cucito ad arte a mano e meticolosamente ottimizzato per adulare la forma del cliente e postura . Durante questo processo, anche il modello verrà modificato, consentendo di tagliare e realizzare abiti futuri con meno accessori o persino di ordinarli a distanza.

È un processo che richiede tempo, ma che la maggior parte degli uomini trova un piacere raro, godendosi la collaborazione creativa, l'atmosfera da club e il servizio geniale che ogni buon sarto offrirà (insieme a un bicchierino o due di single malt). Steven Hitchcock consiglia, Bespoke non è veloce. Ci vuole pazienza e visite regolari per essere adattati: si tratta di capire il mestiere. Un abito su misura, dice, è tutto fatto a mano e non può essere affrettato. Tuttavia, vale la pena aspettare.

Il risultato è un insieme completamente unico e squisitamente realizzato che può essere modificato per continuare ad adattarsi perfettamente per decenni. Alcune persone dicono che il su misura è costoso, ma quell'indumento durerà più di 20 anni, sottolinea Hitchcock. Dividi il costo per 20 e in pratica avrai un affare.

Steven Hitchcock

Cose da fare e da non fare per l'acquisto di abiti comuni

Farespendi più che puoi. Nel suo libro di guida all'abbigliamento maschile,Eleganza, G. Bruce Boyer ha scritto: Compra il meglio in assoluto che ti puoi permettere. I vestiti raffinati dureranno 10 volte più a lungo dei prodotti economici e scadenti, si sentiranno e si adatteranno meglio e, naturalmente, avranno un aspetto migliore. Un abito economico sembra economico anche quando è nuovo di zecca, mentre uno buono mantiene il suo aspetto dopo anni di usura.

Fareguarda le cose che non puoi permetterti. È solo provando e valutando la qualità di diversi abiti da £ 5.000 che acquisirai la conoscenza e l'esperienza necessarie per scegliere il miglior abito da £ 500 sul mercato. Avventurati coraggiosamente in Tom Ford e Kiton, figlio mio. (Compra qualcosa, se le finanze lo consentono.)

Farericorda che 'Dio è nei dettagli'. Niente regala un abito di bassa qualità come un'asola mal cucita.

Noacquista un abito con tela interna fusa. Sono rigidi e senza vita - inoltre, dopo un breve lasso di tempo, con la pulizia e il calore corporeo la colla utilizzata per fondere gli strati di tessuto inizierà a bolle, creando un effetto di vernice a bolle. E poi devi buttare via il tuo vestito, dice Seah. È molto più saggio investire in un abito fatto a mano, che può costare di più ma durerà esponenzialmente più a lungo, e avrà un aspetto molto migliore per tutta la sua vita, rispetto a un abito fuso.

Nointrattenere l'idea di un abito nero (anche in cravatta nera , dove il blu notte più profondo è un'opzione molto più bella). Invece, guarda al grigio antracite o al blu scuro, colori eleganti completano praticamente tutte le tonalità della pelle e tipi di corpo.

NoAcquista esclusivamente sulla base del prezzo 'affare'. È una falsa economia. Gli abiti più costosi sono quelli che non indossi mai, e questo è spesso il caso delle cose acquistate in saldo. Se una causa è stata relegata nel cestino degli affari, probabilmente c'è una buona ragione per cui è stata ceduta a prezzo pieno.

5 abiti chiave da considerare

Il sarto su misura Steven Hitchcock suggerisce i seguenti articoli essenziali quando inizi a costruire il tuo arsenale sartoriale o crei un guardaroba a capsule adattabile.

Abito due pezzi monopetto blu scuro

Un capo molto versatile che può essere indossato in molte occasioni sociali anche per lavoro. Un panno 'tre stagioni' di peso medio consentirebbe a questa tuta di rimanere in uso quasi tutto l'anno.

Abito in due pezzi doppiopetto grigio medio

Un abito 'DB' è un must in quanto è più formale di un abito monopetto. Tende a dare un'aria di intelligenza, industriosità, buona educazione e assertività, dice Hitchcock.

Abito a tre pezzi monopetto in flanella grigia

Uno di questi è davvero molto utile in quanto ogni capo può essere indossato insieme ad altri capi del tuo guardaroba. Giorno casuale? Indossa i pantaloni con una camicia e un pullover. Hai bisogno di vestire un abito blu scuro? Indossa il gilet di flanella sotto di esso. Per un abbigliamento da club lounge elegante, indossa il cappotto di flanella con i pantaloni del completo blu scuro con una camicia bianca e una cravatta a righe regimental. Oppure, indossa l'abito a tre pezzi di flanella così com'è e assomiglia a un classico gentiluomo senza tempo.

Abito in lino a due pezzi

È l'ideale per l'estate perché è fresco da indossare. È un abito perfetto da indossare per una festa in giardino o durante le vacanze nei climi più caldi. Inoltre, puoi indossare i pantaloni come se fossero separati con una camicia di lino a collo aperto.

Blazer monopetto blu

Un semplice blazer blu completa davvero il guardaroba. Questo potrebbe essere indossato altrettanto facilmente con i pantaloni di flanella come i pantaloni di lino. Oppure jeans, pantaloni chino, pantaloni colorati e tanti altri oggetti in tuo possesso. Anche i pantaloncini.

Christian Barker è l'editore per l'Asia della rivista The Rake e il direttore del marchio per Kevin Seah Bespoke.