L'unico svantaggio dei jeans consumati è che i tuoi nonni raccontano la stessa vecchia barzelletta ogni volta che vai in giro a trovarli (cadi per strada, ragazzo?). Non invecchia mai. Oltre a questo, sono una dichiarazione ribelle che può aggiungere attitudine a una miriade di abiti di tutti i giorni, dall'abbigliamento sportivo a un blazer casual elegante al loro naturale abbinamento di giacca da motociclista rock 'n' roll e stivali neri.



Dove una volta erano indossati solo da band come The Ramones e Nirvana, i jeans strappati hanno trasceso le sottoculture e si sono inseriti nel DNA dell'abbigliamento maschile moderno, con tutti, da Zara e Topman a Saint Laurent e Yeezy di Kanye West, che hanno preso parte al look, diventando una componente chiave nella crescita abbigliamento di strada movimento, oltre a rimanere un pezzo essenziale nei circoli indie.

Kurt Cobain, 1993



Ma nota come non stiamo usando la parola 'tendenza' qui. I jeans consumati hanno superato l'essere un pezzo qua e là, poiché sono perennemente offerti da marchi sia di alta moda che di fascia alta qualunque sia la stagione o la collezione attuale. Sono diventati un punto fermo dell'abbigliamento maschile e sono qui per restare.

Ma per quanto ti fa risparmiare tempo entrare in un negozio e comprare un paio di jeans pre-consumati, potresti effettivamente risparmiare un sacco di soldi semplicemente guardando nei tuoi cassetti e ammazzando un pomeriggio distruggendo un vecchio paio da solo. Scommettiamo che se cerchi a casa ne troverai di dimenticati jeans attillati che può essere trasformato in un punto fermo contemporaneo utilizzando alcuni strumenti che probabilmente avrai già.



5 modi fai-da-te per respingere il tuo denim

Come realizzare jeans strappati

Zara

cosa pensano le donne della barba?

Prima di tutto posiziona un tagliere dietro il punto in cui prevedi di strappare, in modo da non danneggiare la superficie sottostante: non c'è nulla che suggerisca che le lenzuola strappate siano di tendenza. Ma prima di strappare in modo casuale, usa un pezzo di carta vetrata sulla posizione di destinazione per sciogliere le fibre.



Per gli strappi alle ginocchia, punta un po 'sopra il ginocchio quando entri con le forbici, poiché uno strappo troppo basso può allargare il buco quando cammini, poiché ti appoggerai a loro. Inizia con una piccola incisione, quindi ingrandiscila strappando lentamente con le dita. Ricorda di iniziare in piccolo. Se strappi troppo non si torna indietro.

Per lo styling, prova una camicia Oxford per un contrasto alto-basso o in alternativa inclina verso The Clash o Sex Pistols. Jeans strappati funzionano al meglio con una classica giacca da motociclista in pelle, una semplice T-shirt bianca e gli stivali a 8 occhielli di Dr Marten.

A cosa serve:Look ispirati al rock 'n' roll
Quello che ti serve:Un tagliere, carta vetrata, forbici per stoffa
Livello di difficoltà:5/10

Come mettere le toppe nei jeans

L'uomo migliore

Che si tratti di opere d'arte della band, fiori in stile Gucci o emblemi iconici del marchio, le toppe sono un modo più unico per dimostrare la tua individualità invece di indossare una maglietta logora con logo. E ancora meglio, rattoppare è uno dei modi più semplici per affaticare i tuoi jeans.

Preriscalda il denim con un ferro da stiro per 30 secondi, quindi posiziona il cerotto dove vuoi. Stendi un sottile pezzo di tessuto sui jeans (canovaccio o maglietta) in modo da non bruciare accidentalmente il cerotto. Tuttavia, non usare il vapore, scegli invece un calore secco con un normale ferro da stiro su una superficie dura e affidabile.

i 10 migliori marchi di scarpe da skate

Stira in modo uniforme intorno alla toppa per 90 secondi, capovolgendo i jeans e ripetendo la tecnica. Lascia raffreddare per un paio di minuti e controlla che tutti i bordi siano ben fissati ai tuoi jeans, quindi indossali con altri classici anni Settanta come una giacca di velluto a coste o un maglione oversize.

A cosa serve:Riparare vecchi jeans, riproporre una toppa con il logo
Quello che ti serve:Un ferro da stiro, una toppa termoadesiva, un tessuto di scarto
Livello di difficoltà:2/10

Come sfilacciare gli orli

Zara

Per iniziare, stira i jeans per assicurarti che ogni lunghezza delle gambe sia uguale, quindi disegna con il gesso dove vuoi sfilacciare e taglia lentamente sopra quella linea con le forbici di stoffa (le tue forbici da barba la renderanno troppo irregolare). Dopodiché vedrai i fili orizzontali e verticali: tira i fili orizzontali con una pinzetta fino a raggiungere il livello di angoscia che desideri. Per aggravare ulteriormente le cose, prova a superare l'orlo con una grattugia.

Poiché ora li hai trasformati in pantaloni leggermente tagliati, il tuo gioco di scarpe e calzini deve essere perfetto. Gli orli sfilacciati si prestano a un look da skater: consigliamo di abbinarli a grandi scarpe da ginnastica e calzini bianchi, con una felpa a strati o e una giacca da coach sopra.

A cosa serve:Jeans corti che mettono in mostra i tuoi calci
Quello che ti serve:Un ferro da stiro, un gesso, un paio di forbici da stoffa, una pinzetta. Opzionale: grattugia per formaggio
Livello di difficoltà:4/10

stili di peli sul viso per guance a chiazze

Come aggiungere schizzi di vernice ai jeans

Scotch & Soda

Per questo look, ti ​​consigliamo di utilizzare un paio di jeans con lavaggio chiaro anziché colori più scuri poiché sembra più autentico e offre una tela migliore per la vernice. Appoggia i jeans su vecchi giornali, indossa dei guanti di gomma e prepara la vernice scelta in un contenitore in cui la tua mano può entrare. Crea un pugno e applica la vernice sui jeans aprendo rapidamente la mano nella loro direzione. Per macchie più grandi, sfiora vicino al denim. Per più punti più piccoli, scorri più lontano.

I tuoi jeans dicono davvero tutto qui, quindi mantieni il resto del tuo outfit abbastanza minimal con un bianco Camicia Oxford o felpa neutra e scarpe da ginnastica Converse.

A cosa serve:Aggiunta di individualità a un aspetto altrimenti semplice, o vibrazioni da finto artista
Quello che ti serve:Giornali, guanti di gomma, un secchio, vernice
Livello di difficoltà:3/10

Come candeggiare i jeans

BoohooMAN

Il denim fai-da-te più disordinato. Disponi i giornali dove vuoi sbiancare, che idealmente sarebbe vicino alla tua lavatrice (in modo da poterli buttare subito dopo). I jeans si candeggiano meglio se sono prima umidi, quindi immergili rapidamente nel lavandino prima di indossare i guanti di gomma per proteggerli. Versare una soluzione a bassa candeggina in un secchio. Immergi prima una vecchia toppa in denim per assicurarti di ottenere il risultato desiderato.

Per schiarire completamente i jeans, immergi il denim nel secchio e lascialo agire per 20 minuti, spostandoli di tanto in tanto per consentire alla soluzione di sbiancare in modo uniforme. Se vuoi un aspetto sottile e striato, usa un pennello e tampona. Ad ogni modo, stendi i jeans sul giornale per 5 minuti, quindi risciacquali nel lavandino, seguito da un ciclo in lavatrice senza detersivo e senza altri vestiti. Arieggiali all'esterno per asciugarli e il gioco è fatto.

Potresti tornare agli anni '60 con questo design vintage e divertirtiCowboy di mezzanottecon un marrone giacca in camoscio , camicia con colletto in rever e stivaletti Chelsea. Oppure gioca streetwear con delle scarpe da ginnastica e una maglietta o una felpa con cappuccio.

A cosa serve:Denim drammatico e contrastante
Quello che ti serve:Giornali, guanti di gomma, un secchio, candeggina a bassa soluzione. Opzionale: un pennello
Livello di difficoltà:7/10