Il desiderio di guadagnare qualche soldo in più, combinato con la nostra coscienza collettiva che ci spinge a essere più sostenibili, ha portato a un boom nel mercato della rivendita.



Prendi Depop. L'investimento di 62 milioni di dollari (48 milioni di sterline) dell'app per lo shopping peer-to-peer è la prova che la domanda è saldamente presente affinché il settore continui a crescere.

Ovviamente, la rivendita non è una novità: eBay è in circolazione da quello che sembra da sempre e siti come StockX, che consente agli utenti di rivendere prodotti difficili da ottenere, hanno ricevuto un enorme sostegno negli ultimi anni. La nicchia di Depop, tuttavia, è che la sua fascia demografica di millennial è dopo i pezzi vintage, deadstock e di tutti i giorni più che, ad esempio, l'ultimo marchio di tendenza.



Depop funziona come la maggior parte delle app di social media, consentendo agli utenti di setacciare i risultati in base a ricerche personalizzate, hashtag e pagine curate per trovare un affare, molto più facile che andare al negozio vintage locale nella speranza di trovare qualcosa di decente.

Per l'acquirente, uno dei professionisti ha a che fare con persone della stessa età e non con un'organizzazione senza volto che vuole solo più soldi. Ad altri piace sapere che stanno aiutando il venditore, il quale, molto spesso, si sbarazza degli indumenti indesiderati per portarli avanti fino al giorno di paga, piuttosto che costruire un'impresa.



Detto questo, per molti Depop è cresciuto fino a diventare una piattaforma che ha il potenziale per far guadagnare loro dei soldi veri. Alcuni hanno utilizzato la piattaforma in modo così efficiente da aver creato un business completo vendita di vestiti online .

il posto migliore per i jeans da uomo

Harry Adorian ( @adorjan ) è una di queste persone. Finora ha costruito un seguito di 10.000 persone e preferisce utilizzare Depop per vendere i suoi vestiti rispetto ad altri siti. eBay è un mercato così grande per tutte le età e tutti i paesi, il che rende molto più difficile trovare le tendenze. Il mercato su Depop è generalmente molto più giovane e fresco.



è normale radersi le palle?

Stai pensando di metterti in gioco tu stesso? Con l'aiuto di alcuni dei migliori venditori del sito, abbiamo messo insieme la guida definitiva per vendere con successo su Depop.

Come ottenere follower su Depop

Sii attivo

Per una volta, non dovresti sentirti in colpa per lo scorrimento infinito. Essere attivi su Depop può aiutarti a far notare la tua pagina. Quando non elenchi la tua attrezzatura indesiderata, dai la caccia alle diverse comunità sul sito e segui i profili che vendono articoli simili ai tuoi. Salta anche tu sulla pagina di esplorazione e guarda cosa attira l'attenzione dei curatori. Ciò contribuirà a rendere i tuoi prodotti il ​​più attraenti possibile.

Sii gentile

È semplice, e dovrebbe essere scontato, ma sii educato. Adorian afferma che è una delle cose fondamentali che contraddistingue il suo negozio. Un modo imponente di crescere è solo essere davvero gentili. Bei messaggi, sii reattivo, sii comprensivo e sii paziente. ' @ 101vintagestore La proprietaria Kirsty, che vanta oltre 29.000 follower, è d'accordo, dicendo che apprezza molto il servizio clienti, il che ha portato a molti clienti abituali.

Diventa coerente

Il modo in cui viene fotografata la tua immagine è tutto. Chiedi a persone diverse e ti daranno risposte opposte su ciò che funziona: sul corpo, distesi, colori brillanti, minimalismo . La verità è che non esiste una ricetta per il successo. Tuttavia, puoi aumentare le tue possibilità assicurandoti che il tuo prodotto sia incorniciato in modo chiaro in modo che sia facile da digerire al primo sguardo. Cerca di creare uno stile coerente in modo che la tua vetrina, in questo caso la pagina del tuo profilo, appaia pulita e professionale. Questo ti aiuterà anche ad accedere alla pagina 'esplora', che mette i tuoi prodotti di fronte a migliaia di potenziali acquirenti.

Come vendere su Depop

Ottimizza la tua didascalia

L'immagine di ciò che è in palio fa parlare, ma la didascalia la trasmetterà alle persone giuste. La chiave non è vendere troppo: usa termini che le persone cercheranno prima come 'vintage' o 'pre-amato' e sii informativo. Spesso le persone cercheranno la taglia dall'inizio, quindi assicurati di essere specifico su come si adatta il pezzo e aggiungi qualsiasi altra nota che vorresti sapere se lo stavi acquistando.

Carica in blocco

@JoeBuckVintage , ora un 'Top Seller' di Depop, spiega di aver riscontrato successo aggiornando gli articoli il più possibile e inserendoli in grandi quantità.

L'idea qui è che hai fornito una selezione per i visitatori una volta che hanno raggiunto il tuo profilo. Pensa alla tua pagina come a un negozio fisico: non scommetteresti su un pezzo che funzioni per tutti, quindi dai delle opzioni e sii disposto a raggrupparle in un affare se qualcuno fosse interessato ad acquistare più di un pezzo. Se vuoi essere più esperto con il caricamento collettivo, approfitta di quando Depop offre zero commissioni di vendita per risparmiare denaro extra.

Sii intelligente con i tempi

Abbigliamento di strada venditore Koye ( @mojokojo ) dice che la sera (tra le 19 e le 21) è il momento perfetto per la vendita, e praticamente tutti sono d'accordo. È una chiamata di buon senso che è facile da trascurare: elenca i tuoi prodotti quando hai il pubblico più vasto possibile. La sera, hai un pubblico prigioniero di persone tornate dal lavoro e dalla scuola e molto probabilmente stai scorrendo.

orologi d'oro economici per gli uomini

Harry Adorian carica una volta alla settimana, di solito il giovedì sera o appena prima del giorno di paga, per servire le persone quando possono permetterselo. Essere coerenti sembra funzionare anche per @ 101vintagestore. Caricamenti serali ogni giorno, 15+ articoli e idealmente di più - e un buon mix di prezzi e stili per tutti è un buon punto di partenza.

Sii flessibile

Quella felpa una volta potrebbe esserti costato £ 60, ma purtroppo devi essere onesto con te stesso quando si tratta di rivendere. Non vedi che è una cosa negativa: dai un prezzo realistico ai tuoi prodotti e creerai più domanda che non partendo troppo in alto e spaventando le persone. Kirsty di @ 101vintagestore è d'accordo. Tutti sembrano cercare di vendere i grandi marchi e gli articoli chiassosi a prezzi elevati, ma non tutti possiamo permetterci una felpa da 100 sterline. Cerca di procurarti articoli di base che tutti vogliono indossare e che puoi trovare a un prezzo basso.

Imballa bene le cose

I tuoi sforzi non dovrebbero interrompersi non appena i soldi raggiungono il tuo conto PayPal. Se vuoi che le persone ti valutino molto bene e ti guardino di nuovo per altri prodotti, presta particolare attenzione a imballare il tuo prodotto in modo ordinato e renderlo qualcosa che sono entusiasti di aprire. Se puoi, rimani sostenibile come i vestiti che spedisci confezionandoli in imballaggi biodegradabili o riciclabili. E segui l'esempio di Adorian e incoraggia il tuo acquirente a fare lo stesso se sta cercando di vendere qualcosa.