L'acne fa schifo, non importa dove si manifesti. Ma quando appare in un luogo meno tradizionale, come il petto, allora è ancora più confuso e frustrante.



La maggior parte dei ragazzi è abituata a ricevere occasionalmente il brufolo sulla fronte, o forse sulla schiena o sul sedere. Ma l'acne toracica, sebbene meno comune, è in realtà più facile da diagnosticare (e quindi trattare) proprio per questo motivo.

Cosa lo causa e come puoi sbarazzartene senza cicatrici o future riacutizzazioni? Per alcuni approfondimenti, abbiamo parlato con il dermatologo certificato dal consiglio, il dottor David Lortscher, fondatore dell'azienda per la cura della pelle Curologia .



come indossare un berretto da baseball alla moda

Cos'è l'acne toracica?

L'acne toracica non è poi così diversa dall'acne che potresti provare sul tuo viso. A livello cellulare, si forma allo stesso modo, da uno dei quattro fattori.

  • Le cellule morte della pelle rimangono intrappolate nei pori
  • Sovrapproduzione di sebo (l'olio naturale del corpo che idrata la pelle), che ostruisce i pori
  • Batteri, che prosperano nell'olio in eccesso e portano a sfoghi
  • L'accumulo di tutti e tre fa sì che i globuli bianchi del corpo si difendano da un attacco percepito, che a sua volta produce infiammazione sulla pelle.

A un livello più macro, ci sono anche varie abitudini, comportamenti e sviste che possono causare l'acne toracica. Il più delle volte, sperimenterai un breakout, grande o piccolo, invece di un brufolo isolato, quindi vale la pena conoscere anche questi.



Che cosa causa l'acne toracica?

I tuoi prodotti

Il cura della pelle i prodotti che utilizzi potrebbero essere la causa. Evita i detergenti aggressivi, dice Lortscher, indicando i lavaggi del corpo chimicamente migliorati, che includono solfati potenzialmente intasanti.

In secondo luogo, mette in guardia contro alcuni dispositivi di esfoliazione e l'uso aggressivo di metodi fisici di esfoliazione, come luffa e spazzole per la schiena, che possono causare irritazione e sfoghi. Utilizza invece prodotti delicati progettati per la pelle sensibile per prevenire e aiutare a eliminare l'acne toracica.



La tua dieta

L'unica cosa migliore che puoi fare per prevenire gli sfoghi di acne è ridurre lo zucchero e gli alimenti trasformati. Questi alimenti inviano livelli di insulina alle stelle, che a loro volta possono causare infiammazioni in qualsiasi parte del corpo. Che sia isolato sul petto o diffuso ovunque, valuta prima il cibo che mangi e ridimensiona in modo significativo gli zuccheri aggiunti, ora e per sempre.

La tua igiene

Se non fai la doccia regolarmente, sei più incline agli sfoghi. Semplice. Lo stesso vale se non lavi frequentemente lenzuola, camicie, indumenti da allenamento e asciugamani. I batteri si accumulano su questi tessuti non lavati e si trasferiscono facilmente sulla pelle.

Si consiglia di lavare gli indumenti da allenamento dopo ogni utilizzo e di non lasciare che marciscano anche nella borsa da palestra, che a sua volta dovrebbe essere lavata regolarmente. Per quanto riguarda le lenzuola e gli asciugamani, lavali settimanalmente.

Il tuo sudore

Il sudore non causa l'acne, ma è vero che l'umidità prodotta può favorire l'acne, dice Lortscher.

Può aggravare la pelle, principalmente a causa dell'attrito (lo stesso vale durante gli allenamenti), quindi potresti guardare al tuo zaino cinghie o indumenti stretti come colpevoli se sei incline a sudare. Indossa le cinghie più larghe e fai scorta di camicie di cotone traspirante o tessuti traspiranti che riducono al minimo il sudore e non premono sul corpo.

I tuoi integratori per l'allenamento

Se soffri di acne toracica e stai anche assumendo integratori di proteine ​​del siero di latte o steroidi per la costruzione di massa, potresti avere il tuo verdetto. Il siero di latte aumenta i livelli di insulina nella pelle (proprio come lo zucchero), causando infiammazione. Gli steroidi, d'altra parte, hanno un impatto significativo sui livelli di testosterone, che a sua volta produce sebo in eccesso nei pori e può ostruirli rapidamente.

Come sbarazzarsi di acne toracica

Target di ingredienti specifici

Il suggerimento principale di Lortscher è quello di combattere l'acne toracica con alcuni degli stessi ingredienti ad alta resistenza che useresti sul tuo viso.

L'acne toracica e l'acne facciale possono essere trattate con sapone di zinco, sapone di zolfo, acido salicilico e perossido di benzoile, dice. Le terapie topiche su prescrizione sono una considerazione e possono essere discusse con il tuo dermatologo. Tuttavia, l'acne sul corpo può essere più resistente al trattamento rispetto all'acne facciale e possono verificarsi cicatrici permanenti.

Prendi un integratore di Omega 3

Uno dei modi migliori per ridurre l'infiammazione (e prevenirla in primo luogo) è assumere un integratore giornaliero di Omega-3, come l'olio di pesce. Gli acidi grassi in questi regolano la produzione di olio nella pelle e aumentano i livelli di idratazione naturale in modo da avere una pelle soda, chiara e sana. Come bonus, gli oli di pesce sono un buon carburante per la tua memoria e altre funzioni cerebrali.

Indossa tessuti traspiranti

Indossando tessuti naturali traspiranti (come cotone, biancheria e lana) e altri materiali che assorbono l'umidità, riducete notevolmente la possibilità di accumulo di sudore e batteri.

Questi riducono anche l'attrito sul corpo causato da indumenti più stretti e meno ventilati. Un'altra cosa da considerare è la massa. Troppo tessuto, indipendentemente dal materiale, porterà solo a sudorazione, attrito e irritazione.

Cambia il tuo shampoo

Lungi da una vecchia storia di mogli, passando a un antiforfora shampoo può aiutare a minimizzare e prevenire l'acne toracica. L'acido salicilico combatte i batteri che causano gli sfoghi, contrastando anche la forfora, la psoriasi e la dermatite sul cuoio capelluto.

Probabilmente non hai bisogno di fare lo shampoo tutti i giorni, quindi potresti anche usarlo come bagnoschiuma improvvisato nel mezzo.

Visita un dermatologo

Se hai riacutizzazioni croniche o in corso, Lortscher consiglia di visitare un dermatologo certificato dalla commissione. È possibile che il medico prescriva antibiotici o più soluzioni di prescrizione che utilizzano acido benzoile o salicilico.

chiusura formale della lettera

Soluzioni serie come Accutane potrebbero essere discusse, ma queste dovrebbero essere attentamente monitorate dal medico. Inoltre, lui o lei avrà consigli per il tuo caso specifico e può aiutarti a spiegare i fattori unici che portano ai tuoi sblocchi, così come la tua eventuale soluzione.

Come sbarazzarsi di acne toracica durante la notte

L'acne non è qualcosa che scompare con una notte di sonno, ma puoi prendere provvedimenti per accelerarne la guarigione. Lortscher afferma che la soluzione più rapida per l'acne toracica è un bagnoschiuma o una crema topica.

Se la tua routine attualmente non include il lavaggio del corpo contro l'acne con ingredienti attivi come l'acido salicilico o il perossido di benzoile, potrebbe valere la pena provare prima queste soluzioni topiche da banco, dice. Se il tuo breakout sembra aver bisogno di più di questo, parla con un dermatologo di altre opzioni che potrebbero essere adatte a te.

Cicatrici da acne sul petto: cosa puoi fare

Puoi prevenire le cicatrici evitando di scoppiare o pizzicare la tua acne. Ciò aumenta l'infiammazione e il rischio di cicatrici, afferma Lortscher. In secondo luogo, consiglia di indossare la protezione solare per ridurre al minimo le macchie scure che l'acne lascia dietro di sé. Queste macchie scure possono altrimenti persistere sulla pelle per mesi e mesi.

Se hai l'acne che lascia cicatrici depresse o cicatrici solide e in rilievo, è meglio discutere le opzioni di trattamento con il tuo dermatologo locale, dice Lortscher. Tratta l'acne attiva prima ancora di pensare a curare le cicatrici: questo è l'unico modo per fare progressi significativi.

Dice anche che, con casi gravi, dovresti discutere se l'isotretinoina è giusta per te. Comunemente conosciuta con il suo precedente marchio, Accutane, l'isotretinoina è un farmaco orale derivato dalla vitamina A che è il farmaco contro l'acne più potente disponibile.

Anche l'isotretinoina non elimina definitivamente l'acne per tutti, ma si avvicina molto a molte persone e merita una seria considerazione se si sviluppano cicatrici permanenti.