Il paradosso della scelta (noto anche come sovraccarico di scelte) è il fenomeno per cui avere troppe opzioni ci esaurisce, ci rende infelici e generalmente ci porta a prendere decisioni terribili (se qualsiasi decisione).



Da nessuna parte questo è più evidente nel guardaroba maschile di quando si tratta camicie e cravatte. Una rapida occhiata in giro per qualsiasi posto di lavoro lo confermerà. È possibile che tutti questi uomini abbiano cattivo gusto o semplicemente soffrano di stanchezza decisionale?

Abbiamo capito, i colori e le fantasie possono essere difficili da padroneggiare individualmente, ma quando inizi a mescolarli insieme, può scatenarsi tutto l'inferno. Ed è per questoFashionBeansha messo insieme una guida completa agli abbinamenti camicia e cravatta.



Combinazioni camicia e cravatta: Nozioni di base sulla ruota dei colori

Il concetto di abbinamento dei colori continua a sorprendere anche gli uomini più eleganti. Tuttavia, a meno che tu non voglia che il tuo guardaroba da lavoro sia molto, molto noioso, ad un certo punto dovrai affrontare il problema.

La collaudata ruota dei colori offre una rappresentazione visiva di ogni sfumatura e, soprattutto, i colori simili, complementari e contrastanti di ciascuna.



Colori similisono uno accanto all'altro. Quando i colori sono vicini tra loro, è facile scegliere un colore e aggiungere accessori nei colori vicini.

Colori complementarisono uno di fronte all'altro. Questi colori sono i più difficili da abbinare insieme. Anche se si 'completano' a vicenda, indossarli a pieno regime è spesso eccessivo.



Colori contrastantihanno tre colori tra di loro. Il modo migliore per combinarli è assicurarsi che una delle tonalità sia in un tono più scuro, come il blu scuro e il rosso.

come modellare i baffi

Combinazioni camicia e cravatta: linee guida per l'abbinamento dei colori

Quando si tratta di camicie e cravatte, spesso è più facile abbinare colori contrastanti che complementari. Ad esempio, una camicia blu medio e una cravatta bordeaux (il rosso è una tonalità contrastante) indossata sotto un monopetto blu scuro tipo di abito è uno sguardo che ogni uomo può sfoggiare.

Quando si lavora con colori complementari, la chiave è variare le sfumature, come una camicia azzurra con una cravatta arancione bruciata più scura. Certo, questa sarà già una seconda natura perché una cravatta dovrebbe essere sempre più scura della camicia, senza eccezioni.

L'opzione più semplice e sicura è combinare una semplice cravatta con una camicia bianca, ma dov'è il divertimento in questo? Sperimenta con colori e motivi e imparerai rapidamente cosa funziona e cosa no, creando alla fine alcune combinazioni di camicia e cravatta che puoi raggiungere ogni giorno.

Selezione delle cravatte

In questo matrimonio sartoriale, la cravatta sarà sempre la prima cosa che la gente noterà. Pertanto, vale la pena dedicargli un po 'di attenzione e investire sulla qualità. Ciò non deve significare costoso, ma significa buon gusto. Anche se vuoi una cravatta che stia benissimo da sola (anche se non consigliamo mai di indossarla come tale), non dovrebbe essere un pezzo nuovo.

La dimensione è un'altra considerazione chiave. In generale, la larghezza della cravatta dovrebbe corrispondere alla larghezza dei risvolti della tuta con cui viene indossata, il che, a sua volta, dovrebbe completare il tuo tipo di corpo. Infine, sempre fare il nodo alla cravatta in un modo che si adatti sia alla forma del tuo viso che al tipo di colletto della camicia.

Quando scegli un tessuto per la tua cravatta, considera l'occasione. Le tradizionali cravatte di seta tendono ad essere riservate a contesti aziendali formali, mentre tessuti più strutturati come la lana funzionano bene per smart e business casual eventi. Le cravatte lavorate a maglia, il fratello minore ribelle del mondo delle cravatte, cadono in una zona grigia in qualche modo utile. Possono essere vestiti in alto o in basso a seconda di cosa sono indossati, che si tratti di un abito su misura o cardigan .

Quale cravatta indossare con camicie semplici

Insieme a denim grezzo e scarpe di qualità, camicie di cotone ben tagliate sono uno dei cavalli di battaglia principali del guardaroba maschile. Per impostazione predefinita, ogni uomo dovrebbe possedere tre colori: bianco, celeste e rosa.

Le camicie bianche offrono la massima versatilità, fungendo da tela bianca per quasi tutte le cravatte, che si tratti di una preppy versione a righe, a quadri scozzesi o in maglia tinta unita. È qui che i design più caratteristici possono essere schierati senza paura di mettere un piede (o, meglio, il collo) sbagliato.

messaggio per i genitori di essere

Quale cravatta indossare con camicie blu

Le camicie blu o rosa offrono la possibilità di mostrare la tua abilità nell'abbinamento dei colori. Attenendosi alle regole di colore, taglia e tessuto, le camicie celesti funzionano bene con cravatte tonali, fantasia o testurizzate della stessa famiglia.

L'arancione è un colore complementare, anche se è saggio optare per una tonalità arancione più scura e bruciata per evitare di essere scambiati per un lavoratore di una compagnia aerea.

Sia il giallo che il rosso sono tonalità contrastanti, quindi anche le cravatte nei toni del bordeaux, rosa o senape stanno benissimo contro questo colore della camicia.

Il verde è un colore simile al blu, quindi prova una cravatta verde foresta scuro per fare una dichiarazione raffinata e senza sforzo.

Quale cravatta indossare con camicie rosa

Gli uomini indossano il rosa . Se questa affermazione ti suona estranea, ti suggeriamo di salire a bordo subito, o rischiare di perdere un capo di abbigliamento da lavoro estremamente versatile.

Colori simili includono malva e viola. Scegli uno di questi in un'ombra profonda e non puoi sbagliare.

Il verde è complementare, e quindi le tonalità kaki sono una scelta audace che ti farà risaltare per tutti i giusti motivi in ​​ufficio.

Il blu, d'altra parte, è un colore contrastante e vorremmo sostenere che non c'è abbinamento migliore di una camicia rosa con una cravatta prevalentemente blu scuro, sia essa in tinta unita o fantasia.

Quale cravatta indossare con camicie nere

Non più solo per mafiosi e palcoscenici, le camicie nere sono tornate dall'entroterra sartoriale negli ultimi anni.

Ciò che rende le cose difficili qui è che il nero non appare sulla ruota dei colori (perché è l'assenza di colore e quindi non è un colore stesso).

Questo spiega perché l'unica cravatta di colore che può essere realisticamente abbinata a una camicia nera è quella tonale.

Per un'opzione più semplice, ma meno formale, abbandona del tutto la cravatta e indossala abbottonata fino in cima sotto una giacca nera.

Quale cravatta indossare con camicie a righe

L'introduzione di un motivo sulla maglietta è dove le cose diventano interessanti. Le regole standard sulla scelta del colore, della taglia e del tessuto si applicano ancora, ma c'è la considerazione aggiuntiva di assicurarsi che qualsiasi cravatta venga aggiunta si armonizzi piuttosto che combatti con la camicia per attirare l'attenzione.

Il modo più semplice per evitarlo è indossare una cravatta in tinta unita. Tuttavia, se stai cercando di espandersi in pattern-mixing , c'è una semplice regola da seguire: variare sempre la dimensione dei modelli. Proprio come la cravatta dovrebbe essere più scura della camicia, il motivo dovrebbe essere più grande o più piccolo di quello sulla camicia.

Le strisce possono funzionare bene con altre strisce, a condizione che non abbiano le stesse dimensioni. Ad esempio, una camicia a righe sottili a matita è l'ancora perfetta per una cravatta a righe da club più grande. Un altro ottimo consiglio è variare l'orientamento delle strisce combinate. Ad esempio, una camicia a righe verticali si abbina meglio con una cravatta a righe orizzontali o diagonali in quanto offre un chiaro contrasto tra ogni pezzo.

Per una mossa di maggiore difficoltà sartoriale, passa a pois, paisley e disegni geometrici. Tutti sono un gioco leale a condizione che i principi di base siano rispettati.

Sia che si scelga un solido o un motivo, scegliere il colore della striscia della camicia e abbinarlo a una delle tonalità sulla cravatta aiuta a riunire l'intero look e ti contraddistingue come un uomo attento ai dettagli.

Quale cravatta indossare con camicie a quadri

Potrebbe sembrare logico che l'abbinamento di una camicia a quadri con una cravatta fantasia segua un insieme di regole simile a quelle della camicia a righe. Ma non è così. Mentre una camicia a righe può lavorare con un motivo più grande o più piccolo, una camicia a quadri richiede sempre una cravatta con un motivo più grande per evitare che si perda. L'unica eccezione a questa regola è una camicia a quadri finestrati, che offre una maggiore flessibilità grazie alla scala così grande e al motivo così sottile.

Le camicie a quadretti a quadretti sono le più tradizionali e adatte al codice di abbigliamento disponibili. Il più delle volte, questo motivo presenta una base bianca con un colore sovrapposto. Quando scegli una cravatta di tonalità simile, contrastante o complementare, cerca di coordinarla con il colore a quadri piuttosto che con la base bianca. Ad esempio, una cravatta blu scuro sta benissimo con una camicia a quadri a quadretti celeste o rosa.

Se si opta per una camicia scozzese o scozzese più grande, la chiave è scegliere uno dei toni di base più sottili della camicia con una cravatta a tinta unita. Ricorda solo di mantenere l'ombra più scura della maglietta stessa.

Le cravatte a righe sono una scelta perfettamente accettabile da abbinare a camicie a quadri. Scegli una cravatta con una striscia ampia e audace in modo che possa facilmente risaltare sul motivo della camicia. Anche i pois e i paisley possono funzionare bene a condizione che venga seguito lo stesso principio.

stile camicia bianca per uomo

Quale cravatta indossare con camicie testurizzate

Negli ultimi anni, un numero crescente di aziende ha adottato il business casual o addirittura semplice ma elegante codici di abbigliamento, facendo spazio a una nuova serie di potenti giocatori nel roster degli abiti da lavoro.

Tonificare un blazer con camicie in tessuti casual come chambray , denim e flanella è diventata una mossa da non perdere per i ragazzi che vogliono dire: 'Conduco i miei affari con un po 'di carattere'. Eppure questa ritrovata libertà non è priva di un proprio insieme di regole, in particolare per quanto riguarda la selezione dei pareggi.

Mentre molti altri abbinamenti si basano sulla creazione di contrasto, le camicie tattili richiedono cravatte altrettanto tattili. Le solite linee guida sul colore rimangono in vigore, ma evita cravatte di seta o qualsiasi altra cosa con una lucentezza. L'abbinamento di una camicia elegante non tradizionale con una cravatta tradizionale crea solo un aspetto sconnesso.

Le cravatte lavorate a maglia o di lana dovrebbero essere la scelta giusta qui, la combinazione classica è una camicia in chambray abbottonata con una cravatta di lana lavorata a maglia blu scuro o grigia; entrambi perfetti per un colloquio di lavoro più rilassato.

Nel caso delle camicie di lino, il consiglio è spesso quello di deviare del tutto le cravatte. Il tessuto leggero della camicia con il peso più pesante della cravatta di solito si traduce in un aspetto sbilanciato. Quindi, al posto di qualcosa di annodato al collo, prova la cravatta. Ehi, contiene ancora la parola 'cravatta'.