Quando si tratta di appuntamenti, la pressione è decisamente alta. Secondo i ricercatori di Princeton, ci vuole solo un decimo di secondo per dare l'impressione di un estraneo. E questo prima ancora che tu abbia aperto bocca.



come indossare i jeans scoloriti?

Dopo aver fatto una prima impressione, tutto ciò che ti rimane sono le tue capacità di conversazione. E questa è la parte difficile. Ma i ricercatori di Harvard hanno scoperto che il modo migliore per fare una buona impressione è semplicemente fare una domanda.

Una volta che hai deciso cosa indossare per un primo appuntamento, una delle difficoltà è sapere quanto è serio entrare in una conversazione o quanto leggero tenere le cose. Non vuoi che il tuo appuntamento inizi a piangere nei loro spaghetti dopo aver parlato dei loro più oscuri segreti d'infanzia, ma la scienza ci ha dato una buona ragione per scavare un po 'più a fondo delle chiacchiere se vuoi davvero fare un'impressione duratura.



Nel 1997, un documento accademico ha dato al mondo 36 domande che prometteva che avrebbero fatto 'innamorare qualcuno' quando gli veniva chiesto un appuntamento. Nel 2015, a New York Timesarticolo sullo studio e sulle domande, molte delle quali piuttosto intime e personali, sono diventate virali. L'idea alla base delle domande era creare intimità tra due persone e che i partecipanti 'si divertissero ad avvicinarsi' l'uno all'altro. Una scorciatoia per il romanticismo e l'intimità, in altre parole.

Quindi ecco alcune domande che ti aiuteranno davvero a conoscere qualcuno, sia che si tratti di chiacchiere spensierate al primo appuntamento o di conversazioni profonde e significative sulla vita con il tuo coniuge.



Prima di incontrarti

È probabile che tu abbia incontrato il tuo potenziale amico in un'app o in un'altra. L'obiettivo qui nel mondo virtuale è mantenere la conversazione leggera e fluida - e raccogliere un'idea di dove portare il tuo appuntamento. Vuoi creare eccitazione e attesa, non dare a nessuno i piedi freddi.

Se possibile, proponi alcuni argomenti di conversazione da approfondire più avanti nella settimana, quando la data si avvicina. Non farai innamorare nessuno di te qui, quindi lascia le tue 36 domande alla porta e mantieni le cose relativamente semplici.



- Qual è il tuo posto preferito dove passare una serata fuori?

- Qual è il tuo drink preferito quando esci la sera?

- Come va la tua settimana?

- Se potessi salire su un aereo in questo momento, dove andresti?

- Se potessi essere qualsiasi persona per un giorno, chi saresti e perché?

- Sei una persona cane o gatto?

- Che lavoro fai?

- Dove vivi?

- Qual è il miglior pasto che tu abbia mai mangiato?

- Birra o vino?

- C'è da qualche altra parte al mondo che ti piacerebbe vivere?

Il piccolo discorso

La prima mezz'ora di un appuntamento è tutta per sciogliersi, rompere ogni tensione e solo ... superare ... È importante mantenere le cose spensierate, la conversazione naturale e abbastanza generale in modo da poter valutare la reciproca personalità prima di passare a qualcosa di più rivoluzionario.

I ricercatori di Harvard hanno scoperto che coloro che fanno più domande di follow-up durante una conversazione diventano immediatamente più simpatici, quindi se il tuo appuntamento risponde positivamente alle tue domande iniziali, perché non rispondi con un'altra domanda correlata per consentire loro di espandersi? Dimostra che tieni a ciò che stanno dicendo e che sei interessato ad ascoltare di più. Nel frattempo, prova questi come punti di partenza.

- Quindi, Tinder è strano, non è vero?

- Qual è la battuta peggiore che hai avuto sull'app?

- Com'è stata la tua giornata?

- Cosa hai messo in fila su Netflix?

- Dove sei cresciuto e da quanto tempo vivi qui?

- Con chi vivi?

- Dove andavi a scuola?

- Cosa ti piace fare nei fine settimana?

- Sei stato in vacanza ultimamente? Eventuali viaggi in arrivo?

- Hai qualche fratello?

- C'era un lavoro che avresti sempre voluto fare da bambino?

Dopo qualche drink

A questo punto dell'appuntamento, vi state entrambi allentando e iniziando (si spera) a sentirvi a vostro agio l'uno con l'altro. Vuoi aprire la conversazione ad alcuni aneddoti ed entrare in alcune conversazioni più carnose in modo da poterti conoscere ora che i nervi stanno iniziando a calmarsi.

Secondo lo studio di Princeton, le tue prime impressioni saranno state fatte a questo punto, ma puoi migliorare le tue scorte continuando ad essere interessato a ciò che ha da dire la tua data.

- Quale cosa vorresti aver inventato?

- Che tipo di musica ti piace?

- Qual è stato l'ultimo grande film che hai visto?

- Se non facessi il tuo attuale lavoro, cosa faresti?

- Cosa stai meglio del 90% della popolazione?

- Che consiglio dici alle altre persone ma sei una schifezza nel farti da solo?

- Qual è l'appuntamento peggiore in cui sei mai stato?

- Se dovessi mangiare una cucina per il resto della tua vita, quale sarebbe?

- Sei un bravo cuoco?

- Preferisci nuotare al mare o in piscina?

- Se potessi avere un superpotere, quale sarebbe?

Quando sei rilassato in reciproca compagnia

Avrete entrambi una buona idea se a questo punto voleranno delle scintille, quindi tutto quello che potete fare da qui è divertirvi e renderla una serata memorabile. È ora di intensificare un po 'la conversazione prima degli ultimi ordini.

- Qual è la cosa per cui sei più grato nella vita?

- Qual è il tuo lavoro dei sogni?

- Qual è la tua più grande paura?

- Qual è la cosa più spontanea che hai mai fatto?

- Quanto sei vicino alla tua famiglia?

- Se potessi dire a te stesso più giovane un consiglio, quale sarebbe?

- Qual è la tua parte preferita della tua città natale?

- E cosa odi di più al riguardo?

- Chi è la persona più interessante che conosci?

- Cosa faresti del tuo tempo libero se non avessi bisogno di lavorare?

- Per cosa vorresti essere conosciuto?

- Hai mai avuto una scazzottata?

In conclusione

Tutti i buoni appuntamenti finiscono, sfortunatamente, e questo è il momento in cui devi partire con una buona impressione. Si tratta di trovare un equilibrio tra non avvolgerlo troppo bruscamente e non lasciare che l'addio indugi così a lungo che diventa imbarazzante. Non devi complicarti troppo, sii naturale: hai già fatto il duro lavoro.

- Hai progetti entusiasmanti per il fine settimana?

- Posso ritirare il conto?

- Come stai tornando a casa?

- Cosa ne pensi di questo posto?

- Ti piacerebbe rivederci?

- Dove dovremmo andare?

Seconda data

Se il primo appuntamento è andato abbastanza bene, il secondo ti insinuerà prima ancora che ti sia ripreso dai nervi (e dai postumi di una sbornia) del primo. Infatti, in un sondaggio su 1.000 coppie tramite app di incontri Il caffè incontra il bagel , Il 77% delle persone ha organizzato il secondo appuntamento durante il primo appuntamento o il giorno successivo. Quindi non restare in giro.

È importante mantenere lo slancio e anche la conversazione fluente, quindi ce n'è un terzo. Ecco alcune idee su cosa chiedere, per riprendere da dove avevi interrotto.

- Come è stata la tua settimana?

- Qual è stata la cosa migliore che ti è capitata dall'ultima volta che ci siamo visti?

- Hai letto qualcosa di interessante questa settimana?

- Se potessi andare in qualsiasi parte del mondo per un appuntamento, dove sarebbe?

- Qual è un malinteso che le persone hanno spesso su di te?

- Se potessi cambiare un aspetto di te stesso, quale sarebbe?

- Cosa ti infastidisce di più degli appuntamenti?

- Se potessi mantenere solo un tuo possesso, quale sceglieresti?

- Spendi i tuoi soldi per qualcosa che non dovresti?

Quando le cose iniziano a diventare serie

Ok, saltiamo alcune date qui. Ma cosa succede quando tu e il tuo appuntamento iniziate ad andare oltre la fase degli appuntamenti e ad entrare effettivamente in una relazione conclusa? Ci sono domande specifiche che devi ancora porre? Bene, ormai non dovreste l'un l'altro abbastanza bene, ma ci sono ancora miglioramenti da apportare. Forse non hai ancora incontrato la famiglia o sei stato presentato ai genitori; forse hai bisogno di rispolverare i gruppi di amicizia e chi è chi mentre diventi davvero parte della vita l'uno dell'altro.

- A quale genitore sei / eri più vicino?

- Da quale membro della famiglia andresti in un momento di bisogno?

- Sei mai stato tentato di seguire le orme di carriera di tua madre o tuo padre?

- Qual è il tuo primo ricordo d'infanzia?

- Qual è la cosa più imbarazzante che i tuoi genitori ti abbiano mai detto?

- Cambieresti qualcosa del tuo rapporto con la tua famiglia?

- Qual è il tuo ricordo più prezioso con il tuo migliore amico?

- Hai mai litigato in maniera massiccia con un amico intimo e perché?

- Qual è la cosa peggiore che un amico abbia mai fatto per farti arrabbiare?

Dopo un argomento

La realtà tanto temuta, dannosa, fin troppo comune delle relazioni a lungo termine: gli argomenti. Sono un dato di fatto e, in realtà, se le fai bene, sono effettivamente salutari per la tua relazione.

In uno studio, l'Istituto per la ricerca sociale presso l'Università del Michigan ha scoperto che le persone che discutevano regolarmente erano (ironicamente) in realtà meno stressate durante la loro giornata, presumibilmente perché rilasciavano la loro tensione gradualmente piuttosto che lasciare che si trasformasse in un problema più grande. Ma quali domande porre per affrontarlo?

- Come ti senti quando litighiamo?

- Vuoi il tuo spazio per un minuto?

- Cosa pensi che ci faccia litigare?

- Come possiamo evitarlo la prossima volta?

- Cosa vuoi che faccia diversamente?

- C'è qualcosa che stai imbottigliando?

- Stiamo bene?

- Cosa faremo insieme domani?

Prima di trasferirsi

A condizione che tu abbia superato la sezione precedente (e l'argomento), potresti ritrovarti a trasferirti insieme al tuo partner. Un piccolo passo questo non lo è, ed è uno che probabilmente solleverà molte domande nella preparazione che accada e oltre.

Questa è una grande prova della relazione, che ce la farà o la spezzerà: non puoi esattamente andartene, vivere separatamente e stare insieme come se nulla fosse mai accaduto. Ora è il momento di affrontare non solo le domande pratiche sul trasloco, ma anche se vedrete lo stesso futuro insieme. Ci sono alcuni pezzi grossi qui.

- È una grande mossa - siamo pronti per questo?

- Pensi che dovremmo discutere di più di essere sempre nello stesso spazio?

- Città o Paese?

- Vuoi stare vicino alla tua famiglia?

- Se ci fosse un compromesso per la tua situazione di vita, quale sarebbe?

- Qual è il mobile dei tuoi sogni?

- Sei pronto per posate, strofinacci e mobili di proprietà comune?

- Animale domestico o non animale domestico?

- Vuoi avere figli? E se sì, quando?

- Dove ci vedi vivere in futuro?

Mantenerlo interessante a lungo termine

Congratulazioni, hai superato il corso d'assalto degli appuntamenti e il campo minato delle relazioni, e ci sei dentro per la lunga partita. Sì, ti stai sistemando, ma questo non significa che devi togliere il piede dall'acceleratore: è importante mantenere le cose interessanti e continuare a spingere e ispirare il tuo partner e viceversa.

Ciò non significa svegliarli ogni mattina mentre recitano un nuovo verso di Chaucer; piuttosto, esci di tanto in tanto (ricorda quei primi giorni) e continua a sfidarti a vicenda ea fare domande interessanti. Ti manterrà sulle spine, il che è una buona cosa.

- Se potessi rifare un anno della tua vita, quale sarebbe e perché?

- Se dovessi morire stanotte, quale sarebbe l'unica cosa che mi diresti?

- Hai un segreto che non hai mai condiviso con nessuno?

- Sto facendo abbastanza?

- Hai mai pensato di andare a letto con qualcun altro? Gosling non conta.

- Qual è il tuo più grande rimpianto nella vita?

- Quale dovrebbe essere la nostra prossima grande vacanza?

- C'è qualcosa che ti piacerebbe fare, ma senti che non possiamo?

- Non hai mai fatto qualcosa che avresti voluto e che puoi ancora fare?

- Qual è stato il più felice che tu sia mai stato?

- Quale grande piano faremo per i prossimi cinque anni?