Una volta fare un tuffo freddo era qualcosa di cui lamentarsi quando la caldaia faceva il pieno. Ma, nel 2018, le docce gelate sono diventate il rito mattutino de rigueur tra gli appassionati di benessere che non hanno paura di iniziare la giornata con un'ondata di freddo.



Il movimento - e state tranquilli, è un movimento - è iniziato con l'olandese Ice Man Wim Hof, noto per aver scalato le vette innevate solo nel suo costume da bagno e fare il bagno in vasche piene di blocchi di ghiaccio. Lungi dall'essere un movimento marginale, il metodo di Hof sta guadagnando terreno tra la comunità dei biohacker e ora puoi pagare per essere immerso nel 'Metodo Wim Hof' dall'uomo stesso.

Hof crede che l'uomo medio semplicemente non sia esposto ad ambienti estremi che ci permetterebbero di adattarci a determinati livelli di stress. Attraverso una combinazione di respirazione, meditazione ed esposizione al freddo, afferma che possiamo salvaguardare il nostro corpo dalla malattia, dallo stress ambientale e dalle ansie quotidiane. Per Hof, il processo non è altro che un viaggio spirituale. Nel suo libroDiventare l'uomo di ghiaccio, lui scrive:



La paura non se ne va da sola. Devi affrontare la tua paura, modellarla, quindi imparare a controllarla nella sua realtà irrazionale. Ogni essere umano ha il potere di fare proprio questo. Andare in profondità e confrontarsi con il proprio essere interiore è un atto potente. Andare in profondità e sviluppare la forza di volontà è l'unico modo.

dove comprare dei bei jeans?

Ma Hof non è l'unico biohacker a sostenere una doccia fredda. Nel suo libro,Il corpo di 4 ore, l'influencer Tim Ferriss spiega anche i vantaggi di iniziare la giornata in questo modo e fa tre bagni di ghiaccio da 10 minuti a settimana. Secondo Ferriss, una doccia fredda come prima cosa al mattino sovraccaricherà il tuo metabolismo e migliorerà il tuo umore. L'idea, ovviamente, è che se inizi la giornata con qualcosa di spiacevole, qualunque sia l'orrore che l'ufficio ti riserva, sarà un gioco da ragazzi in confronto.



Tuttavia, se questo è il punto in cui ti alzi dalla sedia, indica lo schermo del tuo computer e grida 'Quackery!', Non essere così frettoloso. Una pletora di studi scientifici dà credito alle gelide affermazioni dei biohacker.

Uno studio del 2008 pubblicato dal National Institutes of Health ha scoperto che le docce fredde possono fungere da antidepressivo. Nel frattempo, uno studio del 2014 ha scoperto che potrebbe beneficiare di tutta una serie di sistemi corporei, dalla gestione del dolore alle malattie polmonari, asma, affaticamento, ansia e altro ancora.



Vale la pena sottolineare, tuttavia, che mentre i segnali sembrano promettenti, non tutti sono convinti. Uno studio del 2016 ha rilevato che, sebbene le persone che facevano docce fredde prendessero meno giorni di malattia dal lavoro, non necessariamente sperimentavano meno giorni di cattiva salute. Né, va notato, immergersi in acqua fredda è adatto a tutti.

Le persone con problemi cardiaci o a rischio genetico di ictus farebbero bene a consultare il proprio medico di famiglia prima di immergersi. Allo stesso modo, è sconsigliabile incoraggiare una partner incinta a iniziare la giornata in questo modo senza prima cercare un contributo professionale.

Bene, queste sono le caselle di salute e sicurezza spuntate. Ora passiamo ai vantaggi in buona fede.

7 vantaggi sostenuti dalla scienza delle docce fredde

Se non sei ancora convinto che le docce fredde siano il modo migliore per iniziare la giornata, questa ripartizione dei vantaggi sostenuti dalla scienza può aiutarti a cambiare idea. E se non lo fa, provalo comunque. Dopotutto, è meglio affrontare le tue paure a testa alta. Tieni a portata di mano un asciugamano.

nuove tendenze dell'abbigliamento hip hop

1. Può aiutare a combattere la depressione a lungo termine

C'è una differenza tra sentirsi giù ed essere depressi. Ma, con uno su quattro di noi che probabilmente soffre di qualche forma di condizione di salute mentale nella nostra vita, vale la pena avere una mentalità aperta quando si tratta di trattamenti. Uno studio del 2014 pubblicato sulla rivistaIpotesi medichepredisse che 2-3 minuti di esposizione a 20 gradi centigradi di acqua per diversi mesi avrebbero inviato una quantità enorme di impulsi elettrici dalle terminazioni nervose periferiche al cervello, il che avrebbe potuto provocare un effetto antidepressivo.

La teoria qui funziona usando lo stesso sistema che ci fa venire il congelamento. Se il nostro corpo pensa che siamo in pericolo di congelamento, reindirizza il sangue dalle estremità alle aree vitali: la testa e il cuore. In questo modo, aumentiamo i livelli di noradrenalina e beta-endorfina nel sangue, che aiutano a migliorare il buon umore.

Lo studio ha rilevato che la terapia ha avuto un significativo effetto analgesico [antidolorifico] e non sembra avere effetti collaterali evidenti o causare dipendenza.

2. Perderai peso

Stanchi di insalate e sessioni HIIT a colazione? Wim Hof ​​ritiene che l'esposizione all'acqua fredda promuova la produzione di cellule di 'grasso bruno' nel nostro corpo. Al contrario del 'grasso bianco' che la maggior parte di noi porta, il grasso bruno storicamente ci mantiene caldi e stimola il metabolismo. Ma ne portiamo molto meno di quanto facevamo quando vivevamo come cacciatori-raccoglitori.

Esponendoci a condizioni estreme, possiamo costringere il nostro corpo ad adattarsi e far ricrescere questo grasso bruno benefico. In effetti, uno studio ha scoperto che tre ore di esposizione al freddo bruciavano 250 calorie in più attraverso l'attivazione del grasso bruno, il che significa che solo sei minuti al giorno nel corso di un mese ti aiuteranno a ridurre il peso indesiderato.

3. Bandirai DOMS

Il dolore muscolare a insorgenza ritardata è la rovina dell'esistenza dell'atleta dilettante. Per coloro che non parlano fluentemente maschio alfa fratello, significa essenzialmente che soffrirai come se non ci fosse un domani due giorni dopo una pesante sessione di palestra. Fortunatamente, l'esposizione all'acqua fredda può aiutare a ridurre le infiammazioni dolorose esercizi con i manubri ti ha lasciato con.

Si dice che Paula Radcliffe faccia il bagno in acqua fredda dopo una corsa particolarmente estenuante, mentre uno studio di 360 persone pubblicato dalla Cochrane Library ha scoperto che l'esposizione all'acqua fredda ha effettivamente ridotto l'infiammazione dopo il ciclismo e il nuoto. L'idea è che il freddo provoca il restringimento delle arterie, il che riduce la quantità di tessuto di scarto e gonfiore in grado di accumularsi intorno a un punto ferito, evitando di raggiungere l'ibuprofene.

4. Ti ammalerai di meno

Abbiamo già menzionato lo studio del 2006 che ha rilevato che coloro che si espongono regolarmente all'acqua fredda impiegavano meno giorni di malattia. Ma le prove che la salute dei soggetti fosse effettivamente migliorata erano ancora scarse. Tuttavia, ricerca pubblicata sulla rivistaBiologia e medicina radicale libere, lo sfida.

Dieci nuotatori in acqua fredda sono stati monitorati nel corso dell'esperimento e gli osservatori hanno notato un adattamento a ripetuti stress ossidativi. Questo, ovviamente, concorda con le teorie di Hof. Ma ciò che è effettivamente accaduto a livello genetico è stato un aumento dei livelli di glutatione antiossidante nei soggetti.

Questo a sua volta aiuta a regolare il processo di tutti gli altri antiossidanti nel corpo, contribuendo così a ridurre il rischio di cancro, malattie cardiache e altre malattie genetiche. È quindi ragionevole presumere che ripetute docce fredde possano avere un beneficio simile.

5. Aumenterai la tua libido

L'idea che l'acqua fredda ti toglierà il sesso dalla mente potrebbe non essere vera, dopotutto. Le prove dimostrano che, almeno negli uomini, le docce fredde possono aumentare il tuo desiderio sessuale. Questo studio risale al 1993 e al Thrombosis Research Institute del Regno Unito, dove i ricercatori hanno scoperto che l'esposizione all'acqua fredda aumenta la produzione di testosterone negli uomini, presumibilmente come parte della nostra risposta di volo o di lotta al pericolo percepito. Non solo il tuo livello di testosterone è responsabile della tua virilità, ma è anche una componente vitale della sintesi muscolare. Quindi una doccia fredda dopo un'intensa sessione in palestra dovrebbe aiutarti a crescere.

6. Potenzierai la tua concentrazione

Uno studio ad ampio raggio del 2014 ha approfondito le possibili applicazioni dell'esposizione all'acqua fredda su tutto il corpo. Abbiamo accennato ad alcuni di questi vantaggi sopra, ma quello che più probabilmente ti gioverà è la capacità dell'acqua fredda di ridurre l'affaticamento. Funziona su due livelli. Prima di tutto, saltare giù dal letto e fare una doccia fredda rischia di scioccarti (ovviamente).

In secondo luogo, lo studio ha scoperto che l'esposizione all'acqua fredda aumenta il flusso sanguigno al cuore, aumenta la frequenza cardiaca e aumenta la funzione polmonare e il trasporto di ossigeno in tutto il corpo, oltre ad amplificare gli ormoni che stimolano l'alternanza. Tutto ciò si aggiunge a un individuo più concentrato.

7. Sarai in grado di affrontare lo stress in modo più efficiente

Un altro studio che ha esaminato i nuotatori di acqua fredda ha scoperto che l'esposizione all'acqua fredda aumenta i livelli di glutatione nel sangue, oltre a concludere che il freddo aiuta a ridurre i livelli di sottoprodotti biologici dannosi superossido dismutasi, glutatione perossidasi e catalasi. Ciò che questi significano in inglese è che sarai in grado di adattarti meglio agli stress ambientali a livello di base. Oppure, come dicono gli autori dello studio:

Interpretiamo questo come una risposta adattativa allo stress ossidativo ripetuto e lo postuliamo come un nuovo meccanismo molecolare di base di maggiore tolleranza allo stress ambientale. E se cerchi di dare un senso a quanto ti ha stressato, non preoccuparti, vai solo per una doccia fredda e tutto diventerà chiaro.

miglior colore per la pelle pallida

Come ottenere il massimo da una doccia fredda

Prima di mettere un martello nel termostato, vale la pena notare che l'esposizione all'acqua fredda non è semplice come riempire la vasca con cubetti di ghiaccio o costringersi a stare sotto un soffione gelido per un quarto d'ora ogni mattina. Segui queste linee guida se vuoi vincere la guerra fredda.

Prova l'acqua

Non limitarti a girare la doccia nell'impostazione più fredda; usa la mano per valutare prima quanto è fredda l'acqua. Si spera che questo dovrebbe (forse) ridurre lo shock quando si interviene e prevenire eventuali danni - non ti costringeresti nemmeno a fare un bagno bollente, giusto?

Usa il tuo istinto

Non ci aspettiamo che tu porti un termometro sotto la doccia e la temperatura più fredda dipenderà dal clima e dalla stagione, quindi è per molti versi una festa mobile. Il modo migliore per trovare la giusta temperatura è usare la mano, come suggerito sopra. Se fa così freddo che brucia, probabilmente è troppo freddo. Se fa così freddo che ti ritrovi a imprecare a denti stretti, probabilmente è giusto.

Non scherzare

In altre parole, provaci. Ricorda a te stesso che questa è un'esperienza benefica e mettiti sott'acqua. Bagnati la testa, la parte anteriore e quella posteriore in una volta sola. Come il nuoto in acque fredde, è meglio immergersi, piuttosto che esporsi gradualmente. Concentrati sul freddo e cerca di vederlo come un'energia benefica e curativa, invece di congelare l'acqua.

Respirare

Naturalmente, avrai bisogno di respirare. Inizia con respiri rapidi e superficiali prima di entrare in acqua. Questo ti aiuterà a liberarti della psiche e garantirà un buon apporto di ossigeno. Soprattutto, probabilmente ti impedirà di iperventilare quando entri in acqua. Dopo alcuni minuti di freddo, dovresti notare che il tuo battito cardiaco rallenta a un ritmo più confortevole.

Tempo te stesso

Va bene alternare tra caldo e freddo, o iniziare a riscaldarti e rilassarti fino a diventare freddo. Ma per ottenere i migliori risultati, vai al freddo e punta per 30 secondi. È più difficile di quanto sembri. Prova questo per una settimana e, quando sei pronto, prolungalo fino a un minuto alla fine della doccia. Ne sentirai i benefici, e non più è solo mettersi in mostra. Non sei Wim Hof, dopotutto.